Secret Garden

Secret Garden è un’opera installativa che attua un recupero memoriale attraverso la reinterpretazione di materiali d’archivio del secolo scorso. Alessandra Calò richiama in vita alcune protagoniste di ritratti fotografici, il cui ricordo è in parte sopravvissuto attraverso lastre negative. Ciascuna di queste “rinascite” è rappresentata da un giardino segreto racchiuso dentro a una scatola nera: un paesaggio interiore che si nasconde a prima vista, ma che può essere scoperto da chi è capace di guardare oltre la trasparenza. L’opera, rappresenta un tributo alle antiche tecniche di stampa e restituisce tridimensionalità ai soggetti fotografati, arrivati a noi senza ulteriori dettagli sulla vicenda biografica. Le donne di Secret Garden recuperano un nome e un’avventura liberamente ispirata grazie alla fantasia di alcune scrittrici, cantanti o performer, invitate a costruire piccole perle narrative dal fascino novecentesco. Ogni racconto socchiuso nel cassetto è un diario personale quasi nascosto per pudore: nell’accostarsi all’opera, lo spettatore può sbirciare dentro all’intimità di queste donne, può leggere frammenti di un’esistenza di gioie e dolori, seguire i fili individuali intrecciati a un percorso collettivo verso una maggiore libertà ed emancipazione.
Facendo leva su simbologie universali, quali la donna, il giardino e il racconto, Secret Garden mette in atto un risveglio, una sorta di innamoramento che innesca un processo di vera e propria messa a fuoco interiore. Nel mistero di un negativo, queste figure femminili venute da un mondo antico ritrovano la propria storia.

Le autrici dei racconti di Secret Garden: Abir Soleiman
Alessandra Sarchi, Andreina Bertelli, Angela Baraldi, Anna Toscano, Antonella Bukovaz, Antonia Monticelli, Beatrice Baruffini, Benedetta Valdesalici, Christiane Courbon, Daniela Brogi, Elena Codeluppi, Emmanuela Carbè, Faezeh Mardani, Flavia Fedele, Francesca Amati, Francesca Genti, Francesca Romana Stabile, Irene Russo, Isabelle Preuilh, Laura Pugno, Letizia Cesarini, Klaus Miser, Linda Ovena, Mara Redeghieri, Mari Accardi, MariaGrazia Guidetti, MariaTeresa Grillo, Melissa Magnani, Oriana Mariotti, Rossella Bianchi, Silvia La Ferrara, Silvia Salvagnini, Tiziana Frosali, Ughetta Lacatena, Veronica Costanza Ward, Violeta Medina.