Kochan alla galleria VisionQuesT Contemporary Photography

03.04.2019

“Quando l’arte si appropria della cartografia, la neutralità e l’obbiettività non sono più parole chiave e lungi dall’esprimere certezze, gli artisti disegnano le carte dei nostri dubbi, delle nostre lotte dei nostri sogni.”
Thierry Ruffieux

Sabato 6 aprile la VisionQuesT 4rosso presenterà KOCHAN la nuova mostra di Alessandra Calò.

In questo elegantissimo e intenso “viaggio” personale ma universale, dove mappe e materiali d’archivio si sovrappongono ad aree del corpo e viceversa, Alessandra Calò registra implacabile stati d’animo, fantasie, turbamenti, dolori e gioie che si susseguono dietro il percorso a prove ed errori, della ricerca di noi stessi e lo fa con un impegno talmente minuzioso e sincero da provocare in chi guarda le sue immagini quasi la sensazione di una profanazione, come se ci spingesse nel luoghi più reconditi e privati.
Partendo da riflessioni sul concetto di identità, in questo progetto anche lei, come Kochan, ha cercato di immaginare il viaggio che ogni persona compie per scoprire e affermare se stesso, considerando il corpo come fosse territorio da esplorare.


Un percorso indubbiamente non semplice: “Ho voluto paragonare il corpo a un territorio da esplorare, come in un viaggio dove la mappa non possiede coordinate – spiega la Calò – In questo progetto fotografico ho sovrapposto immagini e documenti d’archivio e, per la prima volta, ho deciso di inserire un elemento umano contemporaneo. In particolare mi sono posta di fronte alla macchina fotografica, scegliendo di rendere la mia identità – fisica e intellettuale – soggetto di questa ricerca”.
La sua raffinatezza e delicatezza visiva sono molto somiglianti al modo con cui Mishima, con parole di assoluta bellezza, narrava dell’amore e del desiderio, del corpo e dell’anima, indicando quanto sia profondamente doloroso lottare con se stessi alla ricerca di una propria identità.

VisionQuesT 4rosso
contemporary photography
Piazza Invrea 4r – 16123 Genova – Italy
+39 0102464203 – 3356195394
dal martedì al sabato dalle 15.00 – 19.00 e su appuntamento

 

Commenti